Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Chiesa di Sant'Ercolano

Chiesa di Sant'Ercolano

La Chiesa di Sant’Ercolano, dedicata al santo protettore di Perugia martirizzato nel 548 d.C., venne costruita tra il 1297 e il 1326 a ridosso delle mura etrusche.

Si presenta in forma di torre ottagonale, originariamente strutturata su due piani. L’attuale scala esterna fu modificata nel ’600. L’interno presenta una ricca decorazione barocca. Le cappelle laterali di Martino di Tours e Carlo Borromeo sono coperte di pregevoli stucchi eseguiti da Jean Regnaud di Champagne (1682 chiamato anche con il nome italianizzato Giovanni Rinaldi Sciampagna) scultore francese, che è stato anche collaboratore di Gian Lorenzo Bernini che a Perugia ha lavorato anche nel vestibolo dell'Oratorio della Confraternita dei Disciplinati di San Francesco).

Gli affreschi delle volte sono opera del genovese Giovanni Andrea Carlone del 1675 e costituiscono uno dei più importanti esempi di pittura illusionistica barocca della città. L’artista ha dipinto una cupola finta sovrapponendola alle volte a crociera ogivali con costoloni.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Ven.
16.00-18.30

Sab.
9.30-13.00

Dom. e Festivi
10.30

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via Sant'Ercolano
06121 Perugia
Tel: +39 075 572280
1932
Aggiornamento Pagina: 26/05/2023