Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Mostra permanente "Simmetria, giochi di specchi"

Musei Universitari - Milano / Matematica

Gli oggetti principali della mostra sono tre camere di specchi triangolari. Ciascuna di queste è costituita da tre specchi perpendicolari al piano del tavolo su cui è appoggiata e stacca su questo piano un triangolo: rispettivamente, un triangolo equilatero, un triangolo rettangolo isoscele e un triangolo rettangolo con angoli di 30 e 60 gradi. 

L’obiettivo che la mostra si pone è quello di condurre il visitatore a osservare che cosa abbiano in comune i disegni ottenuti nella stessa camera di specchi e in che cosa consista invece la diversità di disegni ottenuti in camere di specchi di forma differente; si arriva così ad intuire qual è il tipo di simmetria che “governa” un dato disegno.

Le griglie appese sopra le scatole triangolari chiariscono quello che succede: vi è messo in evidenza un triangolo (che rappresenta la camera di specchi) e la griglia stessa (illimitatamente prolungata) rappresenta ciò che si vede nella camera quando non vi si mette nulla.

Un altro punto focale della mostra è costituito dai tre caleidoscopi tridimensionali che funzionano in modo del tutto analogo alle camere di specchi triangolari per classificare il tipo di simmetria di oggetti solidi: se un oggetto (ad esempio una pallina) viene inserito nel caleidoscopio, le sue immagini riflesse si dispongono intorno a un centro e formano “qualcosa” di tridimensionale.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Dip. di Matematica
Via Cesare Saldini, 50
20133 Milano
Tel: +39 02 50316100
1145
Aggiornamento Pagina: 05/04/2023